Eventi

Il Borgo Medioevale di Soncino e la città di Crema

 

Soncino è uno dei borghi medievali più belli d’Italia. L’imponenza delle mura è la principale caratteristica del borgo. La rocca risalente al X secolo è una delle attrazioni più affascinanti. Si trattava di una cinta muraria difensiva contro l’invasione degli Ungari. In seguito i Cremonesi e nel 1391 i Milanesi, ne fecero una testa di ponte contro l’espansionismo di Venezia. Il borgo è tutto da scoprire con i suoi palazzi, le chiese, le corti e chiostri antichi. Su tutti spiccano l’ex filanda Meroni, dall’architettura eclettica con la sua alta ciminiera in cotto incombente sulle mura, e il palazzo Azzanelli (seconda metà del XV secolo) costruito da una famiglia di mercanti arricchitasi con il commercio dei pannilana. Nella piazza del borgo sorgono i palazzi comunali: la torre civica, il palazzo del Podestà, il palazzo Nuovo e la torre delle ore con gli automi, i “matei”. Tra i monumenti più rilevanti, la Casa degli stampatori che raccoglie le memorie dell’antica stamperia ebraica e conserva la prima edizione completa della Bibbia (1488). Nel pomeriggio  un itinerario nel centro storico di Crema che ha inizio nella Piazza del Duomo, centro della città e del suo nucleo più antico: il Duomo, il Palazzo Comunale, il Torrazzo, la Torre e il Palazzo Pretorio, il Palazzo Vescovile e la Chiesa di S. Bernardino.

 

PROGRAMMA GIORNATA

7.00 partenza da Genova in pullman

10.00 arrivo a Soncino e visita guidata del borgo di due ore e mezza

12.45 trasferimento a Crema e pranzo libero

14.30 visita guidata di Crema

17.00 partenza per Genova

 

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

I VIAGGI DI GENOVA CULTURA SONO RISERVATI AI SOCI