Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Siviglia: la città dorata

9 giugno | 08:00 - 12 giugno | 17:00

 

In Spagna si dice “quien non ha visto Sevillia, no ha visto maravilla” (chi non ha visto Siviglia non ha visto meraviglia). Alcune città ti portano via, altri ti conquistano lentamente.Seville disarms and seduces you. Siviglia ti disarma e ti seduce. Its historic centre, lorded over by a colossal Gothic cathedral, is an intoxicating mix of resplendent Mudéjar palaces, baroque churches and winding medieval lanes. Il suo centro storico, dominato da una colossale cattedrale gotica, è un mix inebriante di splendidi palazzi mudéjar, chiese barocche e tortuose stradine medievali. Flamenco clubs keep the intimacy and intensity of this centuries-old tradition alive whilst aristocratic mansions recall the city’s past as a showcase Moorish capital and, later, a 16th-century metropolis rich on the back of New World trade. I club di flamenco mantengono viva l’intimità e l’intensità di questa tradizione secolare, mentre le dimore aristocratiche ricordano il passato della città come una vetrina della capitale moresca e, successivamente, una metropoli del XVI secolo ricca sul retro del commercio del Nuovo Mondo.

 

PROGRAMMA VIAGGIO

1° GIORNO GENOVA – MILANO – SIVIGLIA

Partenza con pullman riservato per aeroporto Milano Linate volo di linea per Siviglia. Arrivo, trasferimento in hotel.

Pranzo libero

Pomeriggio incontro con la guida e visita panoramica della città: il Barrio di Santa Cruz dove si trovano gli edifici più caratteristici di Siviglia, la Cattedrale costruita nel XII sec. al posto della Moschea Grande della quale rimane il minareto, oggi conosciuto come Giralda, simbolo della città. La Cattedrale (ingresso) una delle più grandi al mondo, caratterizzata da uno stile gotico che nel corso della costruzione si è arricchito di vari stili, fra i quali il rinascimentale, il barocco e il neoclassico. La cattedrale custodisce il corpo di C. Colombo. All’interno l’Archivio delle Indie, un edificio rinascimentale a pianta quadrata inizialmente usato come Borsa dei mercanti, oggi custodisce i documenti al commercio tra Spagna ed Americhe. Da qui raggiungeremo Piazza de Espana, costruita nel 1929 per l’esposizione iberoamericana, con pianta semicircolare delimitata da due torri, una fontana centrale e circondata da panchine in ceramica che simboleggiano le province spagnole. La piazza è attraversata da un canale sul quale si può andare in barca. Si può salire in cima alla Giralda per uno splendido panorama sulla città.  Dopo la visita, ci si può dirigere all’Alcazar Reale (ingresso) raggiungibile attraverso le stradine del Barrio, le piazzette ricche di piante e palme, oltre ai caffè e i ristoranti tipici; costeggiando le mura arriveremo all’Alcazar, palazzo risalente al X sec.  e in stile arabo.

Cena e pernottamento in Hotel

2° GIORNO SIVIGLIA – CORDOBA – SIVIGLIA

Prima colazione in Hotel

Al mattino incontro con la guida e partenza con pullman riservato per Cordoba. Capitale dell’impero musulmano in Spagna, la città conserva il fascino incantato della città più araba dell’Andalusia. La regione spagnola in cui si trova Cordoba, deve il suo nome alla versione originale araba “Al-Andalus”, capitale della cultura araba nel vecchio continente. La bellezza di Cordoba si è conservata intatta, la storia della città riaffiora nelle case dai cortili con le belle fontane, i cibi speziati che offrono le trattorie e dai tratti somatici dei suoi abitanti, arabi nei volti e spagnoli negli atteggiamenti. Visita alla Mezquita di Cordoba (ingresso) una delle moschee più stupefacenti d’Europa, eretta sulla Chiesa di San Vincenzo. All’interno la bellezza delle decorazioni è messa in risalto da una illuminazione ideata per valorizzare l’architettura gotica-rinascimentale e l’arte arabo-islamica. Dopo l’occupazione di Cordoba da parte degli islamici, nel 711, la chiesa fu utilizzata contemporaneamente da cristiani e musulmani. La visita continuerà all’Alcazar dei Re Cristiani, La Sinagoga di Cordoba che fu costruita all’ingresso del quartiere ebraico intorno al XIV sec,, unica struttura religiosa ebraica presente in tutta l’Andalusia, infine una passeggiate nel quartiere della Juderia.

Pranzo libero

Cena e pernottamento in Hotel

3° GIORNO  SIVIGLIA-CARMONA-SIVIGLIA

Prima colazione in Hotel

Incontro con la guida e partenza con pullman riservato per Carmona. La città fu fortificata nel VIII sec. a.C., abitata dai fenici e di romani. E’ uno dei paesi più grandi e popolai dell’Andalusia, ha monumenti di grande interesse e palazzi antichissimi. La torre, un’imitazione della Giralda di Siviglia, costruita nel 1400 in pieno stile Mudejar. Il Palazzo di Los Aguilar, Los Rueda e la Casa del Marchese de Las Torres (sede del museo archeologico e doganale). La Puerta de Sevilla, una porta ricavata nella cinta muraria costruita dai romani a protezione della città. Da questa porta si accede alla città vecchia, con stradine, chiese e palazzi risalenti al periodo rinascimentale spagnolo. Infine Piazza San Fernando e la Chiesa di Santa Maria.

Pranzo e pomeriggio  liberi

Cena con spettacolo di flamenco presso El Palacio Andaluz 

Pernottamento in Hotel

4° GIORNO SIVIGLIA- MILANO-GENOVA

Prima colazione in Hotel  

Mattinata libera

All’ora convenuta transfer all’aeroporto e partenza con volo di linea per Milano Linate. Arrivo e transfer per Genova con pullman riservato.

 

I VIAGGI DI GENOVA CULTURA SONO RISERVATI AI SOCI 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE da richiedere in sede

 

Entro il 15 aprile deve essere corrisposta il 50% della quota individuale di partecipazione

 

LA QUOTA COMPRENDE

  • voli i linea Milano-Siviglia-Milano
  • franchigia bagaglio da riconfermarsi prima della partenza
  • trasferimenti da/per aeroporti in bus riservato
  • sistemazione in camera doppia standard presso Hotel Sevilla Center 4* con prima colazione inclusa
  • cene e pranzi come da programma
  • tassa di soggiorno
  • polizza assicurativa medico bagaglio
  • guida parlante italiano durante visite escursioni
  • visite ed escursioni come da programma in bus riservato
  • assistenza accompagnatori Genova Cultura

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • i pranzi, le bevande a cena non incluse nel programma
  • le mance, il facchinaggio
  • gli extra di carattere personale
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce “La quota comprende”
  • polizza contro annullamento viaggio da € 27. La copertura non è estesa ad eventuali visti e tasse aeroportuali e può essere attivata solo contestualmente all’atto della prenotazione

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dettagli

Inizio:
9 giugno | 08:00
Fine:
12 giugno | 17:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Organizzatore

Genova Cultura
Telefono:
0103014333 - 3921152682
Email:
Sito Web:
www.genovacultura.org

Luogo

Genova
Via Roma 8b
Genova,16121Italia
+ Google Maps