Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

Marocco. Le dune dell’Erg Chigaga

21 ottobre | 08:00 - 27 ottobre | 19:00

Secondo un detto tuareg “Dio creò il deserto affinché gli uomini possano conoscere la loro anima“. E, in effetti, un viaggio nel deserto non lascia indifferenti. Gli spazi sconfinati, i luoghi solitari e il silenzio tutto attorno, costringono a vivere il tempo presente, a liberare la mente e, anche, a concentrarsi più su se stessi. Per questo, prima ancora che un viaggio, è un’esperienza, in cui a beneficiarne davvero è l’anima. Erg Chigaga (mare di sabbia), situato a sud ovest del Marocco, è il deserto più alto con dune alte fino a 500 metri. Un luogo magico da godersi in una escursione a dorso di un dromedario e camminando lungo le dune, in attesa del tramonto da ammirare dalla sommità di una duna. L’emozione e la suggestione del deserto continua anche di notte, al riparo del campo tendato, circondati solo da buio e silenzio.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno ITALIA – MARRAKECH

Partenza in pullman da Genova per aeroporto di Milano Malpensa. Arrivo all’aeroporto Menara di Marrakech e transfer al Riad. Giornata dedicata alla visita di Marrakech, antica città imperiale. Scoprirete la maestosa silhouette della Koutoubia punto di riferimento visibile da tutta la città, costruita nel XII secolo, e modello di riferimento per la torre della Giralda di Siviglia e la torre di Hassan II a Rabat, le tombe Saadiane e dopo la visita del palazzo della Bahia, il mausoleo del gran Visir Ba Ahmed. Pranzo libero. Pomeriggio si  continua attraverso la piazza Jemaa el Fna, cuore vivente della città, il souk dei tintori, del cuoio e passando per quello delle spezie. Cena e pernottamento in  Riad

2° giorno MARRAKECH – TALEOUT – OUARZAZATE  

Prima colazione in Riad e partenza con jeep 4×4 con autista per Ouarzazate attraverso il passo del Tizi-n-Tichka (2260 m) e le montagne dell’alto Atlante, pranzo lungo la strada a PalisTichka, dopo pranzo partenza per la Kasbah d’Ait Ben Haddou (nominata patrimonio universale dall’UNESCO), visita della Kasbah e del villaggio e arrivo a Ouarzazate. Cena e pernottamento

3° giorno – OUARZAZATE – VALLE DEL DRAA/ZAGORA/MHAMID

Prima colazione in Riad. Partenza verso la Kasbah delle Cicogne e visita panoramica sul lago continuando verso Agdz (ci si ferma ad Agdz per una piccola sosta) attraverso il monte Tizi-n-Tinififft (1660 metri) per prendere la pista che va verso la Kasbah d’Alkaid Ali a Tamnougale, pranzo in loco. Nel pomeriggio si continua attraverso la strada passando per la valle del Draa, dove ci si ferma per una piacevole passeggiata, attraversando il palmeto e il ksour fino a Zagora e dopo a Mhamid. Cena e pernottamento in Riad a Mhamid 

4° giorno MHAMID/OASI IRIKI/DUNE DI ERG CHIGAGA

Prima colazione in Riad. Partenza per la valle del Draa, passando per Tamegroute, arrivando poi a Mhamid: avamposto del deserto. Qui finisce la strada asfaltata e inizia il nostro viaggio nel deserto. Ci aspetta un percorso avventuroso attraversando con il fuoristrada le dune del Sahara per arrivare dopo ca. 50 km di off road all’oasi di Iriki. Proseguiremo il nostro viaggio per le dune del Erg Chigaga – si tratta di uno stupefacente tratto di 40 km di dune sahariane dorate che arrivano ad un’altezza di 300 m. Sulle dune potrete provare il sandboarding. Nel nostro bivacco, in mezzo alle dune del Sahara, ci aspetta l’ospitalità nomade con il rituale tè alla menta di benvenuto. Cena tipica nomade con musica e falò e pernottamento in tenda nomade.

5° giorno TREKKING CON I DROMEDARI NELLE DUNE DI ERG CHIGAGA

Ci alzeremo presto per contemplare la luce dorata dell’alba sulle dune di sabbia. Colazione nel campo tendato. Dopo la colazione inizieremo il nostro cammino con i dromedari nelle dune di Erg Chigaga e dopo ca. 2/3 ore arriveremo ad un tamarindo e sotto l’ombra di questo albero le nostre guide ci prepareranno il pranzo con le brochette ed il pane fresco, cotto, secondo la tradizione nomade, sotto la sabbia. Dopo la pausa pranzo si ritornerà al nostro campo tendato di Sahara Feeling a Erg Chigaga. Cena e pernottamento in tenda nomade

6° giorno LAGO IRIKI – FOSSIL MOUNTAIN – TAZENAKHT – TAROUDANT

Colazione nel campo tendato. Partenza con la Jeep sulla vecchia pista della Parigi-Dakar, raggiungendo il Lac Iriki, un lago salato, prosciugato. Passeremo sotto la montagna dei fossili, infine lasceremo il deserto per arrivare a Tazenakht, famoso per la produzione di tappeti. Pausa pranzo a Tazenakht e proseguimento per Taroudant. Cena e pernottamento in Riad.

7° giorno TAROUDANT – MARRAKECH – ITALIA

Prima colazione in Riad. In base all’orario del volo, trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia. Arrivo a Milano e transfer in pullman per Genova

 
AVVERTENZA
L’ordine cronologico delle visite potrà essere modificato anche all’ultimo momento se le circostanze lo rendessero necessario, pur mantenendo inalterati i contenuti del programma. Genova Cultura si riserva inoltre la possibilità di apportare piccole modifiche al programma, qualora lo ritenesse opportuno. Infine è possibile che gli orari dei voli subiscano qualche piccola variazione.

 

I VIAGGI DI GENOVA CULTURA SONO RISERVATI AI SOCI

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE informazioni in sede

 

Entro il 10 agosto deve essere corrisposto il 40% della quota individuale di partecipazione

Il viaggio verrà effettuato al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dettagli

Inizio:
21 ottobre | 08:00
Fine:
27 ottobre | 19:00
Categoria Evento:
Evento Tag:
,

Organizzatore

Genova Cultura
Telefono:
0103014333 - 3921152682
Email:
Sito Web:
www.genovacultura.org