Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Byron e Dickens ad Albaro

18 marzo | 15:00 - 16:30

Tour condotto da guida abilitata

 

San Francesco d’Albaro oggi quartiere residenziale non distante dal centro cittadino, un tempo era luogo di villeggiatura delle nobili famiglie genovesi. Le sue romantiche creuze chiamate “strade della solitudine” sono state cantate e percorse da personalità artistiche del calibro di Byron, Dickens, Nietzsche, Corazzini, Gozzano, De Andrè e Firpo. Lord Byron con una vecchia carrozza a quattro cavalli, proveniente da Sestri Levante, giunse ad Albaro, verso la fine di settembre del 1822. Prese in affitto Casa Saluzzo, mentre la vedova di Shelley, il poeta scomparso in mare a Lerici, e suo grande amico, (che lo accompagnava) prese una stanza nella vicina Casa Negrotto. Lì, alla confluenza con via Pozzo sorge villa Bombrini, dove soggiornava la famiglia De Andrè nei mesi estivi e dove Fabrizio compose le prime canzoni. Percorrendo verso il mare l’antica creuza San Nazaro, incontriamo, tra le altre, villa Bagnarello conosciuta come la “prigione rossa” dove soggiornò Charles Dickens che poco dopo raccontò… “Genova è tutta un contrasto; è la città più sporca e più pittoresca, più volgare e magnifica, repulsiva e più deliziosa che esista […] Fui deposto in un piazzale d’aspetto triste, ingombro di erbacce, il quale apparteneva ad una casa rosa, che pareva una prigione, e mi fu detto che io abitavo lì.”

 

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dettagli

Data:
18 marzo
Ora:
15:00 - 16:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Organizzatore

Genova Cultura
Telefono:
0103014333 - 3921152682
Email:
Sito Web:
www.genovacultura.org

Luogo

Genova
Via Roma 8b
Genova,16121Italia
+ Google Maps